Europa Germania Programma Weekend

Tedeschia by Winter – aggiornamento post viaggio

Bene eccomi di ritorno dopo un lungo e “nataloso” weekend dell’Immacolata.
Prima di tutto coniglio il soggiorno presso la gasthouse Zum Baren posto splendido a pochi passi da Friburgo in una fazione di un paese più grande, molto molto rilassante. La casa è grande e dispone di camere pulite e decisamente spaziose (anche la singola), noi abbiamo scelto quelle con bagno.

Ma veniamo alle località viste.

natale2

Primo giorno: Friburgo e i mercatini di Natale.
Decisamente belli, si trovano non sotto la chiesa principale, ma nelle vie a ridosso dell’Info point (vecchia Ratahouse), quindi piazzette e viuzze più piccine e raccolte. Mentre nella piazza grande c’è il solito mercato con frutta, fiori, spezie e tutto quello che fa di questo mercato un bel vedere.
Abbiamo fatto un giro e poi pranzato in piazza, in uno dei tre ristoranti alla destra della cattedrale.
Nel pomeriggio giro di rito verso Triberg (no mercatino).

Secondo giorno: Colmar – Riquewihr
Ci siamo diretti verso Colmar la mattina di buon ora, ci sono circa 50 km di strada e una volta arrivati abbiamo trovato subito posto per la macchina vicino alla piccola Venezia, massimo due ore, ma dalle 12 alle 14 non si paga. Grazie alle cartine del paese trovate su internet abbiamo fatto un bel giro toccando i mercatini della cittadina, molto belli, e soprattutto, siamo riusciti a fa un giro senza troppa gente (sono arrivati tutti verso le 12/13). Pranzo in un ristorante d’angolo all’inizio del ponte che porta alla piccola Venezia.
Nel pomeriggio ci trasferiamo a Riquewihr dove si trova uno dei negozi di Kathe Wohlfahrt, ma la scoperta è stata il paesino: STUPENDO!!! Una magia che solo il Natale è in grado di creare, compreso il profumo che si espandeva per tutto il paesino…

Terzo giorno: Neuf-Brisach – Kaysersberg

La mattina un po’ sonnacchiosa è passata in alcuni negozi per gli ultimi acquisti a Friburgo, ma dopo un pasto veloce al Mc sul confine franco-tedesco, ci siamo diretti verso la strana cittadina fortificata di Neuf-Brisach, assolutamente da vedere per la strana conformazione del villaggio stesso e per il Mercatino di Natale più strano e coinvolgente mai visto nel nostro girare.
In pratica hanno proposto una rievocazione del villaggio del 1700 con tanto di animali, vecchi mestieri e cibo caratteristico del luogo. Poi da li si snoda il mercatino, per lo più di gente locale, lavori carini e particolari…. suggestivo l’aroma che si sprigionava dai ceppi accesi qui e la.
Dopo ci dirigiamo alla volta di Kaysersberg, dove ci attende un nuovo villaggio di Natale in una bella valle, case a graticcio coloratissime e mercatino lungo il borgo vecchio.
Siamo riusciti a parcheggiare nel parcheggio più vicino, 2 euro per tutto il giorno, e da li in 5 minuti siamo arrivati in centro e abbiamo anche qui assaporato un clima natalizio coi fiocchi.
Purtroppo intorno alle 16/16:30 frotte di pullman hanno scaricato vagonate di turisti e il caos è diventato insostenibile, così ce ne siamo tornati in Germania.

Giro molto caratteristico, se avete necessità di altre info contattate pure!

natale.jpg

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: