Day By Day Vivere da Solo

La Sfiga ci vede Benissimo

Dopo la Guerra tocca partire per una missione speciale, roba tosta, perché la sfida elettrodomestica continua lasciando dietro di se una scia interminabile di rottami, quindi devo decidere se, nell’ordine, cambiarli tutti e ricomunicare da capo, andare a farmi benedire (nel senso di acqua santa), far benedire (sempre con acqua santa) i suddetti cosi oppure, andare a New Orleans, cercare una strega Voodoo e farmi togliere il malocchio!

Io ci credo a queste cose, ecchecavolo! quanto tutto va storto non può essere proprio sempre e solo colpa mia, ci deve essere qualcosa di divino e diabolico allo stesso tempo, qualche fa si che se deve andare male va sicuramente malissimo.

Prima si comincia con gli elettrodomestici, poi si passa all’amore, dove pensavi di vincere facile, poi il lavoro che non si Sa come andrà e alla fine… alla fine la caldaia va in blocco e domani arriva la prima ondata di freddo siberiano, DOMANI! Ha fatto calduccio fino ad ora, cosa gli costava aspettare ancora un po’ ad aprire le porte del polo nord? Nulla, ma no, la caldaia si blocca e quindi giù aria gelida!

Sto diventando monotona, ma se non esco da questo tunnel di sfiga difficilmente, la mia mente potrà occuparsi di altro… Quindi, se qualcuno di voi, ha una soluzione, per favore, vi prego, e la dica.

sfiga-superstizione-premonizione

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    diamanta
    11/11/2013 at 9:48 AM

    dai non pensar alla sfiga karmica (che te la chiami!) con gli elettrodomesti ahimè, avendoli comprati installati più o meno nello stesso periodo, in genere cominciano a “dipartire” più o meno nello stesso periodo

    in caso altre soluzioni oltre al scongiuri banfiani non ho 🙂

    Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio, ego me baptizzo contro il malocchio. Puh! Puh!
    E con il peperoncino e un po’ d’insaléta mi protegge la Madonna dell’Incoronéta;
    con l’olio, il sale, e l’aceto mi protegge la Madonna dello Sterpeto;
    corrrrrno di bue, latte screméto, proteggi questa chésa dall’innominéto.

    • Reply
      Sa
      15/11/2013 at 8:35 AM

      stavo pensando a tatuarmi sta cosa addosso, chissà se funziona di più?

  • Reply
    farefuorilamedusa.com
    11/11/2013 at 3:11 PM

    Prontosoccorso sfiga e altre credenze popolari in arrivo!
    Eccomi. Dunque procediamo con ordine.

    Dopo la Guerra tocca partire per una missione speciale, roba tosta, perché la sfida elettrodomestica continua lasciando dietro di se una scia interminabile di rottami,

    Niente di nuovo, carissima sandrina, che tu ci creda o no, ogni anno da almeno 15 anni mi si presenta il periodo elettro-mitico. elettro nel senso che ha a che fare con roba elettrica, anzi, per lo più elettronica… e mitico nel senso che non avendo supporti scientifici devo prenderli come il regolare avverarsi di fatti straordinari destinati a entrare nel mito ogni qual volta tutto finisce. Ti parlo di cose tipo 4 e dico 4 pc preda di virus o guasti estremi, a distanza di due tre gg l’uno dall’altro a cui si può associare il fon, il freezer, o la maniglia della porta di casa, ma anche un telefonino che riceve messaggi improbabili o la stampante che stampa frasi tipo grazie per il regalo a firma bucefalo. cose da far gelare il sangue nelle vene.
    Ma l’importante è sapere che capiterà, che è “normale” (nel senso matematico del termine) e non cedere mai a teorie che prevedono l’intervento di fattori soprannaturali.
    Io mi dico, per esempio, “è come il comportamento delle donne, inutile cercare di comprendere, basta sapere che è così e punto.” 🙂
    Agisci come farebbe chiunque, aggiusta ogni cosa o cambia ciò che va sostituito senza starci troppo a pensare.
    Quando comincerai a sistemare le prime cose, quelle lasciate per ultime si sistemeranno da sole. è un fatto!

    Inoltre questi eventi fungono anche da spia e da movente o motivo per modificare, anche drasticamente, cose della tua vita che potrebbero necessitare di cambiamento. Quando qualcosa nella tua vita non va, devi cambiare qualcosa. non è new age, non è magia, è buon senso! Se ripeti l’esperimento senza cambiare alcun elemento, il risultato non può cambiare! Proprio non Puo!
    Ma appena cambi qualcosa, una sola cosa, ti ritroverai immersa nei cambiamenti, molti dei quali splendidi necessari, entusiasmanti!
    Un abbraccio fortissimo. 🙂 perdona l’abuso di termini con raducale in camb- e sul tuo prossimo, imminente post scrivi ; “Aperto per sfiga” che è già un cambio di prospettiva interessante, no?
    Ti tengo d’occhio!

    Ben

  • Reply
    Sa
    11/11/2013 at 10:12 PM

    Carissimi grazie per il sostegno a base di scongiuri e pragmatica analisi, ma devo comunicarvi che il nostro caro tecnico, prenotato per oggi alle 17 non si è fatto vedere, neppure una telefonata, ma in compenso ho pensato io bene di chiamare l’azienda da cui doveva arrivare e a vomitargli addosso la qualunque! Domani ci riproviamo, appuntamento alle ore 14, se non vengono neppure questo giro mi sa che faccio un bel casino, se non ci pensa il bricopapi prima di me.
    Intanto faccio conoscenza coi pinguini…

    Sfiga o no, congiunzione astrale o no, io mi sono rotta.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: