Day By Day Ricette

Starbucks Hand Made – Pumpkin Spice Latte

Allora da qualche parte, su questo blog, avevo scritto di avere una dipendenza per i beveroni di Starbuks, ma vivendo io in Italia non posso soddisfare questa malattia ad ogni crisi di astinenza, per tanto non resta che mettersi ai fornelli e sperimentare. Diciamo che con il Frappuccino ho solo ritinteggiato la cucina di un bel color moca, con il caramel macchiato ho avuto più successo per cui, forte di queste certezze, ho deciso di replicare il famosissimo Pumpkin Spice Latte (d’ora in poi PSL).

Questo beverone stagionale, infatti lo si trova solo in autunno, è una cosa goduriosa e stranissima, perché combina la dolcezza della zucca con il calore delle spezie tipiche di questo periodo. Insomma uno sciroppone dolce e speziato con cui “condire” il caffè e latte classico.

Mi sono persa in varie ricette su internet e mi sono fatta conquistare da quella trovata qui, e con qualche modifica (ho tolto i chiodi di garofano perché non amo il loro gusto), mi sono messa al lavoro. Basta seguire la procedura spiegata nel blog e il gioco è fatto! Da una semplice acqua e zucchero si ottiene un nettare paradisiaco.

Per rendevi la consultazione più semplice vado a copiare anche qui sia ingredienti che procedura:

Pumpkin Syrup 

– 80 grammi di Zucca (ma potete metterne anche di più)
– 110 ml di Acqua
– 100 di Zucchero (di cui 50 gr vanigliato, fatto in casa)
– Noce Moscata (mezzo cucchiaino scarso)
– 3 Chiodi di garofano
– 1 Cucchiaino di Zenzero in polvere
– 2 piccole stecche di Cannella
– 1 cucchiaino scarso di Cannella in polvere
– 1/4 di stecca di Vaniglia
Mettete sul fuoco un pentolino con dentro acqua, zucchero, ed il pezzo di vaniglia.
A fuoco medio-basso, mescolate il tutto, finché lo zucchero si sarà sciolto.
A questo punto potete aggiungere le spezie, mescolate per qualche secondo, ed aggiungete la zucca.
Da questo punto in poi penso che dipenda un po’ dalla vostra cucina, io indicativamente ho continuato a mescolare il tutto per 12-15 minuti, finché il tutto si è ridotto di quasi la metà.
Una volta pronto, filtrate il preparato con l’aiuto di un colino, e travasate in una bottiglietta o barattolo sterilizzato. Lasciate raffreddare, e mettete in frigo (si conserva almeno per una settimana, anche se qualcuno lo tiene per più tempo)
10415554_10205021431634903_2788305457967068194_n
Pumpkin Specie Latte
–  Latte (per me di soya!)
–  Caffè (io uso quello solubile e anche l’orzo, non sono una caffeinomane!!)
–  Sciroppo di zucca (oh yeah!)
–  Panna montata (non sono arrivata a tanto, mi sono limitata al latte di soya)
Scaldo il latte e poi con un aggeggio composto da un pentolino e uno stantuffo, monto bene il latte, creando proprio una schiumona bella ferma, poi verso sul caffè e sullo sciroppo (due cucchiai abbondanti) e il gioco è fatto! La tazza rigorosamente Starbucks!!
1781935_10205022625144740_7985232981642514618_n
Sarà un lungo, caldo e speziato inverno!!

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: