Day By Day Milano

Milanoskating. Pattina… che ti passa!

I problemi di cui sotto ci sono ancora, si sono pure evuluti, sia ben chiaro, ma dopo i primi momenti di ansia, crisi e malessere, ho deciso che bisogna darsi una mossa e pensare a cosa sta fuori quelle 4 mura, per cui mi sono buttata con maggior entusiasmo nei miei corsi di rollerblade, o inline skate! Oltre alla lezione del lunedì, ho fatto la mia prima uscita in città, tra sampietrini assassini e rotaie dei tram che ti fanno fare numeri da Cirque du Solei, sono pure caduta, ma che battesimo sarebbe senza una bella caduta in piazza Duomo?

Ma andiamo con ordine: a settembre ho cominciato a pattinare con MilanoSkating, entusiasmo contagioso e un’ora che vola come se fossero solo attimi, il gruppo piano piano si consolida e prende forma, ma siamo ancora un po’ imbranati sulle 8 ruote e non possiamo accedere a tutte le iniziative proposte, questi pazzi girano tutti i martedì sera, solo la pioggia li ferma, e macinano km come se nulla fosse. Ora, dopo quasi 30 ore di lezione e due uscite “protette” al parco Lambro e lungo la Martesana, sono cominciati i tour per la città fatti apposta per noi principianti.

Mercoledì sera incontro al palazzo della Regione, inforchiamo i pattini e si parte alla scoperta della città, siamo tantissimi, visi conosciuti e sconosciuti che si mischiano tra i fari delle auto e le risate. I nostri angeli custodi fermano il traffico e ci aiutano a superare i vari punti critici evitando di decimarci dopo pochi metri. Pattinare in città è divertente, c’è il brivido del traffico e il fascino di percorrere strade che, di solito, sono affollate da macchine e motorini, ma non il mercoledì sera, no, il mercoledì sera sono solo nostre! Il giro dura un paio d’ore ma alla fine, nonostante la stanchezza e il male ai piedi, passano in un lampo e ti ritrovi a pensare quanto manca al prossimo giro con un sorriso ebete stampato in faccia.

Quando me lo raccontavano, non ci credevo e pensavo che fossero tutti invasati, la moda del momento che ti trascina in un delirio di massa, ma dopo aver provato posso assicurarvi che è tutto vero, questo sport crea dipendenza!

10422312_10206523920796193_3973205999985999912_n

La foto è di Federico Cominelli

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    ANNA
    24/04/2015 at 8:03 PM

    brava, sei coraggiosa…io avrei una paura tremenda..

    • Reply
      Sa
      24/04/2015 at 8:05 PM

      Ho paura pure io, ma l’adrenalina aiuta a non pensare! e poi va be, il pattinaggio è sempre stato parte della mia vita…^__^

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: