Tips & Tricks Top 5

App di Viaggio: la mia top 5

E dopo le app IN viaggio, ecco la mia top 5 delle app DI viaggio! La differenza? Ci sono alcune app che utilizzo nella fase organizzativa (e a volte anche mentre sono via), sono piuttosto classiche, ma decisamente utili per partire preparati e senza pensieri.

Partiamo con la classifica (troverete app molto comuni, forse banali, ma decisamente utili):

Skyscanner: (Apple e Android) dove cercare il volo al prezzo migliore? Nessun dubbio, skyscanner è decisamente il posto migliore, anche se l’app non ti permette di utilizzare tutti i tool del sito, ma per una prima ricerca è utilissima. Mi sento comunque di consigliare di fare un giro anche sui siti delle singole compagnie aeree, a volte si incappa in qualche buona offerta.

Booking: (Apple e Android) immancabile per trovare la sistemazione migliore, ero molto scettica all’inizio, ma ora è sicuramente il primo posto dove vado a cercare da dormire. Sono comodissime le liste che ti permette di creare, perchè puoi modificare le date e aggiornando avrai le nuove disponibilità e prezzi delle strutture individuate in precedenza. Utilissimo anche quando sei già in viaggio e non hai prenotato nulla. Inoltre più prenoti e più sconti hai, diventando di fatto un utente genius. Anche qui forse è più funzionale sil sito, ma l’app è un buon compromesso.

Dropbox: (Apple e Android) questo è il posto dove salvo i documenti e quanto mi potrebbe servire in viaggio (no prenotazioni che prevedono la possibilità di utilizzare Wallet, applicazione di cui è dotato l’iphone, molte compagnie aeree ti permettono di presentarti con il tuo bel cellulare e via, così come Booking): itinerario, mappe offline, prenotazioni di parcheggi, ma anche appunti etc… So che ci sono altre applicazioni di cloud, ma mi trovo bene con questa.

Viaggiare Sicuri:  (Apple e Android) utilissima quando si va in posti lontani dove le informazioni a volte scarseggiano, per non rovinarsi il viaggio è sempre bene informarsi sulla situazione politica e sociale, capire se un posto può essere o meno pericoloso, ma anche se servono vaccinazioni particolari, validità dei visti, insomma qui si trovano informazioni dettagliate e aggiornate per non trovarsi impreparati. Inoltre vengono indicate allerte particolari (terremoti, meteo etc). Io ho l’abitudine, soprattutto se viaggio sola, di compilare anche il “dove siamo nel mondo“: si compila il proprio itinerario di viaggio, così la Farnesina in caso di bisogno sa dove trovarci…scaramanzia? si, un po’!

Google: (Apple e Android) niente di più utile, forse banale, ma semplice e intuitiva, la ricerca prima di tutto! Prima di partire adoro leggere blog, siti specializzati (quelli degli uffici del turismo locale sono sempre ben forniti di tutti), insomma un ottimo motore di ricerca, in formato app, è la soluzione migliore per pianificare un viaggio per bene!

Ora abbiamo tutti gli strumenti per metterci al lavoro, non resta che stilare il programma e studiare cose ci aspetta, ma è bene lasciare un po’ di suspense se no che gusto c’è? Il fascino dell’imprevisto non può mancare perchè a mio avviso è parte del viaggio stesso!

app-in-viaggio-2

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    ek
    06/12/2016 at 3:45 PM

    Non pensavo esistesse l’app “viaggiare sicuri”!
    Ottima indicazione!!

    • Reply
      Sa
      06/12/2016 at 4:41 PM

      e invece c’è!! non è tanto carina ma utile sicuramente!

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: