Europa Lucerna Svizzera Weekend

Lucerna

Complice l’unico Starbuck raggiungibile in macchina, ho deciso che questa era un’ottima meta per passare una giornata (meglio due) diversa, così ho convinto i miei a fare questa trasferta, illudendoli che saremmo andati a vedere i mercatini di Natale.

Ho trovato sul mio amico booking due camere presso l’Hotel Himmelrich, la struttura non si trova in città, ma a mezza costa quindi è necessario avere l’auto, noi abbiamo scelto questa sistemazione solo per l’ottimo prezzo proposto e la distanza non è stata comunque un problema. Pulito ed essenziale è stato comunque una buona scelta, peccato per il tempo inclemente, perchè la vista sulla città e il lago credo che debba essere incredibile.

Il centro di Lucerna è piccolino, si gira a piedi e in poco tempo, ma vale la pensa prendersela con calma. Noi abbiamo lasciato l’auto qui , ma nei dintorni trovate altri parcheggi, io ho preferito questa soluzione, perchè in strada, essendoci indicazioni solo in tedesco, non mi sono fidata.

Durante il periodo natalizio, la città è costellata di vari mercatini Natalizi, ma vi consiglio di andare di sabato perchè potrete passeggiare per le bancarelle del mercato settimanale che per l’occasione propone prodotti tipici e addobbi originali tutti rigorosamente made in Swiss! Questo mercato si sviluppa lungo il fiume che attraversa la città passando sotto al ponte coperto per poi gettarsi nel lago.

Qualche curiosità da segnalare? Sicuramente i murales in stile alpino che si affacciano qui e la dai muri delle case a graticcio, la bellissima farmacia (all’angolo della via dove si trova il parcheggio) e la passeggiate sulle mura rigorosamente merlate! Molto caratteristici anche i locali lungo il fiume dal lato opposto al parcheggio, noi abbiamo pranzato in una birreria enorme, quasi come quelle bavaresi, la Das Rathaus Bier, buon cibo, purtroppo non proprio a buon mercato, ma questo è un difetto della Svizzera.

Durante la visita una delle prima cose che vi balzerà all’occhio è sicuramente il ponte pedonale coperto (Kapellbrücke), risale al 1300 è completamente di legno e nel 1993 è andato quasi completamente distrutto per un incendio, ma essendo il simbolo di questa città, è stato ricostruito a tempo di record rispettando le fattezze originarie.

Come al solito noi abbiamo passeggiato davvero senza meta, sbirciando nelle vetrine delle sontuose sale da te, entrando in negozietti di oggetti per la casa e gustando fondute prelibate.

lucerna panorama

Qualche indirizzo

  • Das Rathaus Bier : birreria enorme lungo il fiume
  • Fritschi Restaurant: ottima la fonduta di formaggi e la carne, il locale poi è alla base di una delle case più suggestive del centro storico.

Abbiamo provato anche un altro ristorante, ma purtroppo non ricordo il nome e non riesco a trovarlo su google, comunque dovrebbe essere sotto ai portici di Bahnhofstrasse, si mangiano piatti svizzeri in una caldissima atmosfera.

Comunque il frappuccino l’ho poi bevuto!

lucerna

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    L'OrsaNelCarro Travel Blog
    28/03/2017 at 1:27 PM

    Che bella! Ci sono stata tanti anni fa ed ho purtroppo zero ricordi!
    Ma Starbuck non doveva aprire anche a Milano?
    Ciao buona giornata 😉

    • Reply
      Sa
      28/03/2017 at 1:37 PM

      Molto bella davvero, peccato che il franco svizzero non sia proprio a nostro favore, quando sono andata era ancora abbordabile. Si aprirà a Milano, ma il prossimo anno…. Non vedo l’ora!!

  • Reply
    Andrea
    29/03/2017 at 8:20 AM

    Molto bella Lucerna, ci passavo spessissimo per lavoro qualche anno fa e a volte mi fermavo per una passeggiata o per mangiare un boccone.
    Il ponte per me è un must… non sai quanto ci sono rimasto male quando ho scoperto che era “finto” 🙁

    • Reply
      Sa
      29/03/2017 at 11:11 AM

      Tra Lucerna e Bellinzona non so scegliere quale preferisco di più, trovo entrambe le città molto carine e adatte per una gita diversa, hanno delle caratteristiche molto interessanti.
      Eh già, è finto! Ma molto ben fatto!

  • Reply
    Silvia - The Food Traveler
    30/03/2017 at 2:10 PM

    Ci sono stata proprio in occasione dei mercatini di Natale. Ho presente la farmacia di cui parli: io ho cenato nel ristorante proprio di fronte!
    Bellissima città, non troppo grande ma con tante cose da vedere.

    • Reply
      Sa
      30/03/2017 at 2:56 PM

      Credo che sia un posto magico, per essere solo una farmacia e la città è da vedere, magari non come prima meta della lista, ma vale la pena!!

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: