Vita da Blogger

Mi è sparito il Dominio!!! Storia di una giornata da incubo

La mia vita da blogger ogni tanto subisce degli scossoni mica da ridere, infatti ieri pomeriggio, verso le 18 volevo aggiornare alcuni post e sistemare ancora due o tre cose di grafica, ma il mio dominio era sparito!!!

Pagina bianca, credo di aver provato la stessa sensazione che prova una persona a cui rubano la macchina dal parcheggio, un momento di smarrimento, poi un “non può essere successo a me” e infine disperazione pura!

E ora che si fa? Dominio dove sei?

Prima cosa contatto il mio host Siteground e cerco di capire se è un problema loro e con orrore comprendo che ad aver problemi è il register dove ho il mio dominio: TopHost.

Sudo freddo perchè come i più attenti sapranno ci sono stati dei problemi con loro fin dall’inizio di questa storia del host (qui il primo dramma), tant’è che ho mandato una bella disdetta con raccomandata relativa allo spazio host fermo restando il domino, che all’epoca non potevo spostare perchè dovevano passare 60 giorni.

Apro una serie di ticket e, nonostante un servizio h24 mi rispondono solo questa mattina con la calma chiudendo i ticket in surplus e spiegandomi che per attivare il mio dominio senza aspettare 35 giorni (si avete letto bene: 35 giorni!!) dovevo rinnovare (ah ah, no ma non è un ricatto, appena!!) con loro.

Magicamente nel mio cpannel appare il tastino rinnova…

Rinnovo o non rinnovo il Dominio?

Dopo alcune consultazioni con esperti del campo, dopo essermi fatta due conti in tasca e valutate le alternative (anche quella di cambiare dominio creandone uno ex novo), ho rinnovato alla modica cifra di 6 euro iva compresa (mi hanno concesso uno sconto, che signori) e ho decido di trasferirlo immediatamente nel mio host sborsando altri 14 euro iva compresa.

Ora il blog è resuscitato il Dominio è sospeso in un limbo che si chiama Pending Transfer, molto simile al purgatorio dantesco, credo, dovrebbe restare così fino a domani.

Non mi è chiaro se suderò ancora freddo prima della fine di questa agonia, ma sicuramente d’ora in poi il mio mantra sarà: “chi più spende meno spende!“.

La paura di perdere tutti i viaggi in un puff

Non pensavo che mi sarei disperata per la paura di aver perso il blog, o meglio il materiale che si racchiude tra queste pagine, buttare via ore di lavoro (aGGratiZ) e studio senza la possibilità di metterci una pezza è stato proprio brutto.

Sarà che io dal punto di vista tecnico sono impotente, perchè non sono preparata, quindi devo dipendere da altri senza comprende fin in fondo cosa effettivamente sta succedendo.

Credo che mi metterò a studiare qualcosa in termini di codici e altre amenità legate alla sfera più specifica di questo mondo…

Spero di non dover più scrivere post su questo argomento e se avete bisogno di consigli, non chiedeteli a me!!

Next stop?

Non so se avete letto il posto Bilanci e Novità… li trovate un po’ il punto della situazione in generale, perchè ci sono altri cambiamenti nell’aria che vanno al di là del blog per tanto state all’occhio che, se non mi bannano il Dominio, ve ne parlerò presto!!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Silvia Demick
    22/07/2017 at 2:11 PM

    Che cosa brutta! Facendo tutti gli scongiuri a me non è mai successo 😉 Però ricordo bene la frustrazione che descrivi perché all’inizio avevo registrato il mio dominio con un servizio di hosting dove quando avevo bisogno di qualcosa non facevano altro che dirmi “non è possibile” oppure “deve fare l’upgrade”. Alla fine ho deciso poi di utilizzare WordPress, lasciando perdere l’altro.
    Per fortuna hai risolto!

    • Reply
      Sandra
      22/07/2017 at 4:03 PM

      Ecco!! E’ una giungla questo mondo di host e domini, in più io non capisco nulla e sbagliare è un attimo.
      L’host che ho scelto mi piace, sono precisi, presenti, basta usare la chat e parlano semplice…
      Speriamo che da adesso in poi non succeda più nulla!!
      Comunque tornata super operativa!

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: