E’ un Addio?

by Sandra

E’ un addio?
Ti chiedo solo questo: pensami.
Se vorresti leggere un libro e non sai a chi chiedere, pensami.
Pensami la sera, quando parlavamo, e non fare niente per distrarti da me. Non farmi scivolare via come si fa con le cose brutte, o peggio, con quelle cose che sono finite per sempre.
Pensami quando incontrerai qualcuno col nome uguale al mio, o quando sentirai il nome della mia città al telegiornale, pensami e non forzarti a lasciarmi fuori dalla tua testa, dalla tua vita, ti prego.
Pensami se tutti i tuoi amici saranno troppo occupati, o se vedrai una strada piena di ragazzi appena usciti da scuola.
Pensami quando vedrai due alberi molto vicini, ma troppo lontani per toccarsi. E pensa a noi quando vedrai le foglie dei loro rami sfiorarsi per il vento.
Pensami nel giorno del mio compleanno, e non scordarti la data, è il regalo più bello.
Ti chiedo solo questo. Se mai ti mancherò, non scrivermi, ma ti prego, non scacciarmi dai tuoi pensieri.
Pensami.
Ricordati di me, finché puoi.

(Francesco Roversi)

 

Potrebbe interessarti anche

4 commento

gattaliquirizia 24/06/2015 - 15:46

punge fottutamente

Reply
Sa 25/06/2015 - 22:03

…. lo trovo un pezzo a me molto affine… e si…

Reply
uppe 04/08/2015 - 14:11

Se “vorresti” leggere un libro…? Eh, proprio la persona giusta a cui chiedere consigli di lettura, si si… mamma mia +_+

Reply
Sa 29/08/2015 - 10:39

concediamogli una stridente licenza poetica?

Reply

Hai voglia di dire la tua? Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: