Cinque destinazioni da brivido

by Sandra

Cinque destinazioni da brivido? Ma quale brivido? Ma quello caldo, che ti percorre la schiena e ti fa dire: wow, questo è un sogno!

Ebbene si, ho ceduto anch’io al fascino del post “cinque destinazioni” nel mio caso da brivido appunto, allacciate le cinture e preparare i fazzoletti, ho deciso di farvi emozionare un po’.

La mia classifica

#Primo Posto

Partiamo con la prima destinazione da brivido, o meglio il luogo che mi lasciato di più senza parole (e batteria della macchina fotografica):

la Grande Muraglia Cinese

E’ un posto incredibile, descriverlo è complicato perchè bisogna salirci per capirla, ogni passo su quel selciato è un susseguirsi di echi di battaglia, racconti di leggente, voli di draghi e un sacco di cinesi con ombrellino ad inciampare ad ogni passo.

Infatti questo posto, senza cinesi, sarebbe perfetto, ma purtroppo dovrete viverlo con una moltitudine di umanità con occhi a mandorla, che non la smetterà di fotografare, non la muraglia, no!

Fotograferà voi!

#Secondo Posto

Restiamo sempre in Cina, perchè questo posto di cui voglio raccontarvi è davvero incredibile e poco conosciuto ai più, infatti il mio secondo posto va a

il Tempio del Cielo

I più attenti ricorderanno che è stata la meta del primo Pechino Express, li dove #gli attori sono rotolati sul tappeto rosso che contrastava cil blu delle maioliche del tetto spiovente di questo tempio incredibile!

Mi è piaciuto perchè ti appare dal nulla e ti toglie il fiato, i suoi colori sono accesi, incredibili e la sua struttura inusuale nel mondo cinese, infatti è tondo.

#Terzo posto

Ci spostiamo in Italia, ma non vi parlo di un monumento, questa volta vi parlo di un panorama, che ogni volta che mi si para davanti sento un brivido lungo la schiena..

Vediamo se indovinate….

Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutte a seni e a golfi, a seconda dello sporgere e del rientrare di quelli, vien, quasi a un tratto, a ristringersi, e a prender corso e figura di fiume, tra un promontorio a destra, e un’ampia costiera dall’altra parte; e il ponte, che ivi congiunge le due rive, par che renda ancor più sensibile all’occhio questa trasformazione, e segni il punto in cui il lago cessa, e l’Adda rincomincia, per ripigliar poi nome di lago dove le rive, allontanandosi di nuovo, lascian l’acqua distendersi e rallentarsi in nuovi golfi e in nuovi seni.

Il panorama da brivido è proprio quello che mi appare dal lungo lago di Lecco…

Il Lario

Il mio lago preferito tra tutti quelli del nostro bellissimo Paese, mi piace come le alpi si specchiano e ti lasciano li attonito e stranito.

Passeggiare mentre il l’acqua lambisce sciabordando le sponde acciottolate, quasi ci si dimentica di quel mattone dei “Promessi Sposi”.

#Quarto Posto

Siamo quasi in fondo e ho un paio di posti in ballottaggio per entrare in questa top five dei posti da brivido e visto che vi sto scrivendo dall’Irlanda direi che devo rendere omaggio a questa terra che mi ospita, quindi preparatevi ad un brivido “verde”.

Dingle Peninsula

Ci troviamo all’estremo ovest di questo Paese magico e tra una cittadina con le case colorate e il verde abbagliante dei suoi prati si spinge verso l’oceano questa piccola penisola, fatta di curve e panorami mozzafiato, punteggiata di qualche sparuta casa, dove se incontri un bus, meglio che ingrani la retro e piano piano torni sui tuoi passi!

Qui mi sono sentita infinitamente piccina e ho potuto capire che non serve poi molto per essere felice, ci vuole un sorriso e la curiosità negli occhi.

Se venite da queste parti non vi perdete questo luogo davvero splendido.

#Quinto Posto

E ci siamo!! Ultimo posto, ma non certo per importanza o sensazione, ma solo per necessità editoriali (ok, ora me la sto pure tirando).

Ho deciso di inserire nelle cinque destinazioni da brivido questo luogo perchè è stato come entrare in un film, da un momento all’altro non mi sarei stupita di veder arrivare indiani e cow boys…

La Monument Valley

Questo posto è decisamente da brivido, si respira aria di libertà, spazzi infiniti e orizzonti lontani, mentre la terra rossa ti colora il viso..

La memoria corre ai film western e non pensi ad altro che salire su un cavallo e lanciarlo in una folle corsa.

Monument Vallery

Queste sono le mie scelte e le tue?

Raccontami le tue “cinque destinazioni da brivido”!

Le regole del “gioco” sono semplice e decisamente poco originali:

  1. usa l’hashtag  #5destinazionidabrivido
  2. nomina altri 5 blogger (non è indispensabile che siano dei travel blogger, anzi!!)
  3. inserisci il link a questo post e nomina il mio blog (eh va bhe dai, un po’ di pubblicità devo farmela no??? )
  4. emozionati!!

Le mie nomination sono:

  • Silvia di The Food Traveler (la mia solita socia in queste cose!)
  • Martina e Gabriele  di Spignattando (i miei “spacciatori” di posticini dove avere i brividi di fame, super consigli!)
  • Giulia di Viaggiare con gli occhiali (ora se ne sta in Cile a spassarsela, ma è bene che torni a lavorare)
  • Elisa di Serendipitsite (lascia un momento la radio e facci emozionare con un bel post)
  • Daniela di l’Orsa nel Carro (sono certa che saprai emozionarci tanto quanto mi fai ridere nei tuoi posto!!)

E tu, che non sei stato nominato, ma hai voglia di partecipare: FALLO!! Si qui nei commenti che nel tuo blog, sarò lieta di leggerti!

ps: la foto in cima al post è stata presa da me, sfinita dopo la “scalata” per arrivare al rifugio Sella, mi trovavo nel cuore del Gran Paradiso..

Potrebbe interessarti anche

61 commento

L'OrsaNelCarro 24/01/2018 - 20:23

La grande muraglia il primo posto lo merita tutto direi! Anche se sarei tentatissima di fare un ex aequo con la Monument Valley! Bellissimo anche lo scorcio del Lario…ahhhh se i P.Sposi li avessimo potuti studiare con un bel blog tour sui luoghi citati nel “mattone” 😛
Grazie per la nomination sei sempre gentilissima ^_^

Reply
Sandra 24/01/2018 - 20:32

Eh eh!! Sapevo che i P. Sposi avrebbero colpito nel segno e aggiungo che esiste un “percorso manzoniano” lungo le rive del Lago di Como, ho fatto solo una parte, ma magari in futuro, chissà! Grazie a te per essere passata di qui!

Reply
selena 24/01/2018 - 20:52

La muraglia cinese è il mio sogno!

Reply
Sandra 24/01/2018 - 21:23

È un posto davvero incredibile!

Reply
rosy 24/01/2018 - 21:36

Che meraviglia cinque luoghi stupendi!

Reply
Sandra 24/01/2018 - 21:37

Sono contenta che apprezziate la mia scelta! I tuoi?!

Reply
Silvia The Food Traveler 24/01/2018 - 21:57

Tra le tue destinazioni da brivido ho visto solo la penisola di Dingle e ancora oggi ho gli occhi a cuore quando ci penso ? La grande muraglia deve essere una di quelle cose che ti tolgono il fiato, non riesco nemmeno a immaginare!
Inutile dire che mi fa sempre piacere essere coinvolta nelle tue iniziative, per cui grazie di cuore. Mi metterò al lavoro presto e ho già in mente un paio di posti, anche se ho in mente un punto di vista… diverso 😉
Un abbraccio ?

Reply
Sandra 24/01/2018 - 22:03

La penisola di Dingle è un sogno ad occhi aperti, questa volta non credo di riuscire a vederla, ma chissà…
Non vedo l’ora di leggere il tuo post, sono certa che mi stupirò oltre che ad emozionarmi!

Reply
Silvia 24/01/2018 - 22:40

Della tua top 5 ho visto solo il lago di Como, sogno le altre! Il mio post work in progress (molto in work e poco progress!) Ciao!

Reply
Sandra 25/01/2018 - 08:08

Ci saranno sicuramente dei posti che ti hanno emozionata! Aspetto il tuo post.. ?

Reply
In viaggio col Mulo 25/01/2018 - 09:21

Non posso che essere d’accordo con te su la Grande Muraglia cinese e il tempio del Cielo!! Sono tra i luoghi che mi hanno emozionata di più durante i miei viaggi.
Brava Sandra! Bellissimo articolo!

Reply
Sandra 25/01/2018 - 09:25

Grazie!! Sono contenta che questi posti siano stati emozionanti anche per altri viaggiatori!

Reply
Oltre le parole 25/01/2018 - 09:35

Io devo ammettere che di posti da “brivido” non ne ho visti. La maggior parte delle volte ho visto luoghi meravigliosi ma nulla a che vedere con la tua top 5! 😉 Però ora che ci penso, forse direi la scalata sul Picco di Adamo in Sri Lanka. Partenza a mezzanotte per salire in cima alla montagna e vedere l’alba. Circa 7000 gradini per salire e 7000 per scendere! Però è stato davvero emozionante soprattutto il percorso. Indimenticabile!

Reply
Sandra 25/01/2018 - 16:18

Mi chiamo Sandra come te e conosco molto bene il Lario, soprattutto l’Alto Lario perché ho la casa di vacanza in bassa Valtellina.
Varenna è una perla unica.
Le altre tue mete non le ho viste ma molti altri posti da vero brivido sì, in Italia citerei le 5 terre e la Costiera Amalfitana.
All’estero il nord della Danimarca dove si incontrano i due mari: Skagerrat e Kattegat, St. Malo e certi cieli bretoni col sole che a luglio tramonta alle 23!
Il mare di Cipro e la Grecia tutta. Difficile scegliere.

Reply
Sandra 25/01/2018 - 21:58

Ciao Sandra! Ben arrivata tra queste pagine… non ho visto nessuno dei posti da te citati, sono davvero una frana.. però grazie per aver partecipato! Mi piace scoprire posti che emozionano…

Reply
Anna 25/01/2018 - 21:53

Che bei posti!! Tutti da vedere per me! ?

Reply
Sandra 25/01/2018 - 21:59

I tuoi 5 posti che fanno emozionare quali sono? Ti va di condividerli con noi?

Reply
Stefania CON LA VALIGIA ARANCIONE 26/01/2018 - 15:34

Una destinazione che mi ha fatto battere il cuore per l’emozione è stata la Costiera! Mi sono trovata su una terrazza al Relais Blu a Massa Lubrense, con Capri a sinistra ed il Vesuvio a destra, il blu del mare che incontra l’azzurro del cielo, i gabbiani in volo e le barche che lasciano scie bianche…da brividi!

Reply
Sandra 26/01/2018 - 21:03

ciao Stefania, grazie per essere passata e avermi raccontato la tua “destinazione da brivido”. Ci sono posti che colpiscono dritti al cuore e a volte non si sa neppure il motivo!

Reply
Cassandra - Viaggiando A Testa Alta 26/01/2018 - 15:54

Che bei luoghi! La Monument Valley è uno dei miei sogni, spero di vederla presto! Anche a me piace molto il Lago di Como. Il mio luogo preferito è Varenna!

Reply
Sandra 26/01/2018 - 21:04

Oh Varenna è davvero splendida, con il suo porticciolo e le case in stile liberty! Per la Monument Valley ti auguro di vederla presto!

Reply
Paola 26/01/2018 - 17:03

Una destinazione davvero da brivido che ti lascia a bocca aperta secondo me sono le Batu Caves in Malesia, con il suo tempio davvero mozzafiato. Non so perché non ho ancora scritto niente della Malesia, ma lì mi è successo di venire richiesta da un gruppo di pompieri locali per una foto di gruppo. Sarà la mia biondezza, ma mi sono sentita davvero molto cool. L’altro posto dove mi è stato richiesto di mettermi in posa per i locali, proprio come è successo a te alla Grande Muraglia, è in Thailandia ed è capitato entrambe le volte che ci sono andata. La prima però è stata la più comica perché ero con un mio ex fidanzato, altissimo e decisamente fuori forma in quel periodo, che è stato fermato da un gruppo di studenti che hanno ammirato la sua forma sferica che ricordava le statue del Buddha!

Reply
Sandra 26/01/2018 - 21:07

Viste le batu Caves, ma non mi hanno emozionato a tal punto da dire wow! Sarà che ero con altri quindi non ero esattamente concentrata. Per le foto, dopo la Cina, ho dato anche in tailandia e in india, io colpisco per i miei capelli dai riflessi rossi e gli occhi troppo chiari per loro!! Ma l’ex-buddha?? sono morta dal ridere!

Reply
Destinazione mondo 20 26/01/2018 - 21:21

Sono tutte destinazioni bellissime che ci fanno sussultare il cuore perché alcuni li condividiamo sperando di poterli realizzare presto! ?

Reply
Sandra 26/01/2018 - 21:21

E quando ci andrete poi mi racconterete!! ❤️

Reply
drinkfromlife 26/01/2018 - 23:30

Ricordo il primo Pechino Express, non perdevo una puntata! Il Tempio del Cielo, con un nome così poetico mi affascina molto. Eppure mi piacerebbe percorrere un pezzettino della Grande Muraglia. 🙂

Reply
Sandra 27/01/2018 - 10:15

Entrambi vanno visti sicuramente!!

Reply
Erica 27/01/2018 - 11:01

Un luogo più bello dell’altro! Luoghi da brivido? Non saprei, dovrei pensarci. Sicuramente abbiamo visto tanti luoghi stupendi, non so quanti da considerarsi da brivido!

Reply
Sandra 27/01/2018 - 19:33

Dai dai! Sono curiosa!

Reply
Veronica Sala 27/01/2018 - 11:03

Lo so, parlo sempre di Cina, ma come sono contenta che abbia rapito ben due posti della tua classifica! Io sono stata tre volte sulla muraglia, ogni volta un’emozione unica. Il mio ragazzo invece abita vicino a Lecco, il Lario è un gioiellino, ci torniamo spessissimo perché sarebbe un peccato non farlo. Probabilmente tra le mie top 5 ci sono i parchi americani, l’Islanda (altro grande amore), e ovviamente tantissima Cina 🙂

Reply
Sandra 27/01/2018 - 19:34

La Cina è davvero un paese controverso ma sa colpire tantissimo! Vicino Lecco? Dove? Adorabile davvero!

Reply
Lara C 27/01/2018 - 13:44

Che posti spettacolari! Ancora non ne ho visto nessuno ma conto di rimediare prima o poi.
Se penso ai luoghi che ho visitato, i 5 che più di tutti mi hanno fatto salire quel ‘brivido’ di cui parli sono: #1 la vista dall’hill inlet lookout a whitsunday island (australia), #2 foro romano (roma), ##3 fraser island (australia), 4 Charco de los Clicos (lanzarote) e #5 blue lagoon a comino (malta).
Credo che dica molto di me il fatto che su 5, 4 sono finestre sull’oceano/mare 😉

Reply
Sandra 27/01/2018 - 19:38

Grazie Lara per la tua lista! No, nulla il mare non colpisce troppo… ma capisco che ai più piaccia! ?

Reply
Raffaella 28/01/2018 - 21:38

Possibile che non abbia visitato nemmeno uno dei tuoi 5 posti da brivido? Accidenti a me! Se l’idea di un anno sabbatico mi iniziava a balenare per la testa, ora diventa quasi una necessità! 😉

Reply
Sandra 29/01/2018 - 08:57

C’è tempo! Io sono nel pieno del mio involontario… ma avrei voluto fare di più, ma ci sono stati degli intoppi…

Reply
Laura 28/01/2018 - 21:49

Che idea originale! I miei posti (in ordine sparso lo ammetto) sono: la vista dal Rifugio Quintino Sella a 3565 metri, il ghiacciaio del Rosa assume nuove forme da lassu’. La vista di Manhattan dal Rockfeller Center. Queenstown che si specchia nel lago in Nuova Zelanda. La vista dalla scogliera sopra la Golden Bay a Malta (sembra di stare in Irlanda e la vista e’ mozzafiato). Alexanderplatz a Berlino, si sente che la storia e’ passata da li’.

Reply
Sandra 29/01/2018 - 08:59

Ho visto solo l’ultimo posto e non mi ha colpito, è proprio vero che ognuno ha i suoi posti da brivido per motivi molto personali… è bello questo!

Reply
Roberta Isceri 29/01/2018 - 11:36

Come ti ho detto anche su Instagram, è un’idea troppo carina! Prometto che, se ho un attimo di tempo, mi metto anche io a stilare la mia classifica 🙂 Tra i luoghi che hai nominato, quello che al momento mi ha colpito di più è la Grande Muraglia Cinese. Non me la immagino, se non grazie alle fotografie patinate cui siamo abituati. Me l’hai raccontata come un posto in cui sentire gli echi del passato e delle battaglie… E questo mi ha definitivamente catturata!

Reply
Sandra 29/01/2018 - 19:56

Dai!! Mi farebbe proprio piacere conoscere le tue destinazioni da brivido. Si la Muraglia “patinata” perde un po’ di fascino, dal vivo si sente qualcosa scorrerle nelle viscere…

Reply
Dani 29/01/2018 - 12:54

Wow, 5 luoghi splendidi! Io punto a vedere presto la muraglia cinese…

Reply
Sandra 29/01/2018 - 19:58

poi mi dirai che ti è sembrata, così come il resto della Cina!

Reply
Alessia - UnaValigiaDiEmozioni 02/02/2018 - 14:36

5 destinazioni da brivido… Uhmmm fammi pensare..
Direi il Golden Gate Bridge, che mi ha tolto il fiato.
La spiaggia La Pelosa a Stintino.
La sagrada familia di Barcellona.
Il Vesuvio e l’Etna.
E per finire Il Colosseo.
Forse non proprio da brivido ma io davanti a queste meraviglie mi sono emozionata e mi é proprio uscito Wow!

Reply
Sandra 03/02/2018 - 11:58

lo spirito del post è di descrivere dei posti che ci hanno emozionato, non importa che posti sono!! quindi wow!!

Reply
Bruna Athena 03/02/2018 - 13:24

Sono tutti posti bellissimi e tutti per motivi diversi. Bisognarebbe avere il modo di visitare ognuno di essi.

Reply
Silvia - Dritte on the road 03/02/2018 - 15:44

bellissimi le tue top 5! non ho ancora avuto la fortuna di poterle vendere! se dovessi scegliere vorrei visitare per prima l’Islanda! adoro il suo verde cosi intenso e le scogliere!!

Reply
Sandra 06/02/2018 - 18:13

Grazie!! Ma sicura di non avere qualche destinazione che hai già visto e ti ha fatto battere il cuore?? su su!!

Reply
Giulia 03/02/2018 - 19:49

Ahah ti ringrazio per la nomination cara! Un posto più bello di un altro, la Grande Muraglia deve essere l’emozione con la E maiuscola! Non oso immaginare quanti visitatori ci siano però!

Reply
Sandra 06/02/2018 - 18:14

Sono curiosa di conoscere le tue di destinazioni visto l’ultimo viaggio che stai facendo!! Si la Muraglia è davvero una destinazione wow.

Reply
Giovy Malfiori 04/02/2018 - 09:57

Una delle mie destinazioni da brivido (e anche più amata) è l’Honister Pass nel Lake District, in Inghilterra.

Reply
Sandra 06/02/2018 - 18:17

non lo conosco, ma vado subito a googolarlo!

Reply
anna 03/03/2018 - 02:46

Bellissimo post, magari ti rubo l’idea, anzi , scriverò il posto nominandoti :). Cmq così a caldo direi:
– Delta dell’Okavango
– Guerrero Negro, Baja california
– Grande Barriera Corallina
– Passo Giau (Dolomiti)
– Serengeti
intanto ci penso e poi posterò qualcosa , se me lo consenti

Reply
Sandra 03/03/2018 - 07:48

Ciao! Ma certo, però ti chiedo di utilizzare le regole del post, così come stanno facendo anche altri. Aspetto le tue destinazioni da brivido, le premesse sono ottime?

Reply
Daniela 09/03/2018 - 13:19

Di queste 5 l’unica che ho visto è la Monument Valley ed ho pensato subito che l’avrei inserita pure io in questa classifica. Mi è piaciuta moltissimo la tua descrizione della Grande Muraglia, una meraviglia che mi piacerebbe tanto vedere!

Reply
Sandra 10/03/2018 - 15:21

La Muraglia è davvero da brivido, io spero di tornarci prima o poi

Reply
Giulia M. 09/03/2018 - 18:51

Solo guardando la foto delle rive del lario fai venie voglia di gettarsi nell’immagine! Io nemmeno detestavo i famigerati Promessi Sposi, presto o tardi mi piacerebbe proprio visitarlo! ^^

Reply
Sandra 10/03/2018 - 15:30

E’ un bellissimo lago e un territorio ricco e interessante davvero, vale una gita!

Reply
Giulia 26/03/2018 - 12:20

Devo assolutamente recuperare, non ho ancora visto nessuna di queste destinazioni da brivido! Quella che più vorrei vedere è la Monument Valley.

Reply
Sandra 26/03/2018 - 14:54

E’ un posto incredibile dove sentirti piccoli piccoli!!

Reply
Fede 04/06/2018 - 09:37

La Muraglia Cinese deve essere live una cosa veramente stratosferica .

Reply
Sandra 04/06/2018 - 19:25

È stupenda e incredibile!! Da togliere il fiato davvero!

Reply
5 destinazioni da brivido! – Lisa Valisa. 03/03/2019 - 12:08

[…] aver letto il post https://passaportoecolori.it/cinque-destinazioni-da-brivido/ della travel blogger Sandra del blog Passaporto e colori e spinta anche dalla curiosità, ecco per […]

Reply

Hai voglia di dire la tua? Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: