Londra in Pillole

by Sandra

Un anno fa circa tornavo a Londra per festeggiare i miei primi 40 anni con le amiche di sempre, ma non è stato un weekend facile, infatti mamma era in ospedale in lenta ripresa e io ero combattutissima se partire o meno.

Ma la mia voglia di muovermi ha prevalso per fortuna. 

Non ho mai scritto nulla di quel weekend perché si Londra avevo già messo nero su bianco parecchie volta, ma due pillole ci stanno sempre no?

Ecco a voi quindi “Londra indirizzi utili“, sarà un post che tenterò di aggiornare, quindi ogni tanto fateci un salto.

Dove ho alloggiato?

Monopoly Accomodation: a pochi passi da Liverpool Station in una tipica casa londinese, difficile da trovare la porticina, ma dentro accoglienza made in Italy! Noi eravamo in 4 e abbiamo preso l’appartamento: pulito, senza moquette e molto funzionale, consiglio eccome.

Londra in pillole

Dove ho mangiato?

Qui c’è solo l’imbarazzo della scelta quindi mettetevi comodi, ho pensato ad un mix di posti molto British e alcuni esotici.

Purtroppo per la colazione dovete accontentarvi degli Starbucks perché il posticino che abbiamo usato noi è stato chiuso, se invece avete voglia di sperimentare (e poi raccontarmi) vi lascio l’indirizzo del Duck and Waffle.

Liverpool Station

The Astronomer: pub bellissimi con un’ottima cucina, il tema? L’astronomia! Fate un giro in bagno nell’attesa delle loro incredibili e succulente pie. Inoltre si trova a pochi passi dall’hotel.

Londra indirizzi utili

Honestburger: sempre in zona hotel, un burger davvero ottimo con delle succulente patatine, un pasto veloce in un ambiente molto instagrammabile. Hanno anche piatti veggy, quindi adatto a tutti.

Ben’s Fish and Chips: posto piccolissimo, prezzi abbordabili, per non dire economici, ottimo pesce, da leccarsi i baffi. Le patitine poi erano eccezionali. Non fatevi frenare dalle apparenze.

Victoria Station

Travellers Tavern: dietro la stazione dei Bus di Victoria station, pub bello, ruspante e cibo ottimo, anche qui pie e stufati succulenti, inoltre il nome è tutto un programma.

Peggy Porschen: se avete bisogno di zuccheri questo è il posto che fa per voi. Definire questo posto una semplice pasticceria è davvero riduttivo! Io mi sono limitata a sbirciarci dentro, ma vale la pena farci un giro!

The St. George Tavern: qui ho cenato la sera di Halloween, davvero un posto super carino, il pub sopra e il ristorante sotto dono davvero molto accoglienti, anche qui buon cibo in abbondanza.

The Maquis of Westmister: qui consiglio la zuppa di funghi, davvero ottima, lo stile è quello delle vecchie trattorie, ma con dettagli ricercati e finezze come i candelabri d’argento, ma senza perdere il senso di casa.

Portobello Road

The Duke of Wellington: unico indirizzo in Portobello Road provato, io ho pranzato nella dinning room con vista sul mercato, davvero suggestivo. E il cibo? Ottimo, servito bene sia carne che pesce. Sotto se volte c’è il più veloce fish and chips.

Soho

Busaba: indirizzo esotico per finire, un ottimo ristorante tailandese nel centro di Londra, a dire il vero hanno diversi ristoranti sparsi qui e la, quindi controllate sul sito, se siete nei paraggi non fatevelo scappare!

Dove ho fatto shopping?

Mercati e mercatini sono ovunque, quindi per adesso mi limito ad un solo indirizzo da non perdere assolutamente: Fortnum & Mason.

Qui troverete tutto quello che serve per un perfetto tea delle cinque, e tante cose super sfiziose, mettete mano alle carte di credito amici!

londra in pillole

Potrebbe interessarti anche

8 commento

Silvia - The Food Traveler 09/10/2018 - 15:02

La zona di Liverpool Street è una bella scoperta per quanto riguarda i posti in cui dormire: anche io questa volta ho prenotato una stanza da quelle parti e mi sono trovata benissimo, sia per la bellezza della struttura che per la comodità con i mezzi di trasporto.
Londra è sempre stupenda 😍

Reply
Sandra 09/10/2018 - 19:49

Centrale e ben servita, anche a me è piaciuta molto, poi nella nostra via la mattina del sabato c’era un mercato! Top!

Reply
Anna Di 12/10/2018 - 10:37

Bello questo articolo, molto chiaro, con informazioni utili e soprattutto, foto che ti fanno venire voglia di prendere il primo volo per Londra. Grazie per il consiglio dell’appartamento, ho visto le foto sul loro sito, sembra veramente molto english style, i love it!

Reply
sabrina barbante 12/10/2018 - 10:50

ovviamente sono andata subito a vedere le altre foto dell’accommodation perchè è sempre la mia croce e delizia ogni volta che vado a Londra. Penso che il mio prossimo giro londinese, che non potrà certo tardare, prenderò in considerazione uno di questi appartamenti minimal ma molto belli.

Reply
Sandra 12/10/2018 - 12:09

Trovare un buon posto dove dormire a Londra senza spendere un patrimonio è una gran cosa, davvero! Nel caso stra-consiglio davvero!

Reply
Stamping the world 12/10/2018 - 11:45

articolo davvero utile da salvare. sono stata a Londra un paio di volte in visita ad amici, la prossima volta li porto io in giro! 🙂

Reply
Sandra 12/10/2018 - 12:12

Sono solo qualche indirizzo, diciamo posti testati che in caso di bisogno vanno benissimo!

Reply
Francesca | Chicks and Trips 19/10/2018 - 18:48

Come dico sempre: Londra è sempre un’ottima idea! Sono tornata da due giorni e già mi manca. Aggiungerei ai tuoi consigli una catena di pub che sta prendendo molto piede e nei quali si mangia molto bene e i in maniera economica: Wetherspoon!

Reply

Hai voglia di dire la tua? Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: