IL MIO BAGAGLIO PER… IRLANDA DEL SUD ON THE ROAD

by Sandra

E’ nuovo ora di mettersi in viaggio, o meglio, è ora di preparare il bagaglio per l’Irlanda.

Tra meno di un mese infatti, torno nella verde e magica Irlanda, di nuovo in veste di VagabondaDoc (tour leader al secondo viaggio? Of Course!).

Abbandoniamo così mete calde e assolate per una più piovigginosa e mutabile meta, ma sempre e solo con il bagaglio a mano..

La scelta questa volta ricade sul mio buon vecchio trolley (almeno per ora) della Eastpak e lo zainetto Borealis di The North Face.

Inoltre ho recuperato tramite Amazon un nuovo kit di buste che secondo me sono ancora migliori delle precedenti, queste sono di Eagle Creek, non sono proprio economiche, ma molto leggere e secondo me capienti il giusto.

Io ho preso il “pulito/sporco” e due che si comprimono nelle misure M e S.

I “must have” per il bagaglio irlandese

Dovrò riuscire a portare il meno possibile, ma allo stesso tempo tutto quanto necessario per non avere freddo.

I materiali tecnici aiuteranno in questa impresa?

Il trolley conterrà:

  • due paia di jeans (con uno si viaggia)
  • tre felpe (meglio una spessa e due più leggera, di cui una si userà in viaggio)
  • un kway o giacchino impermeabile a cui aggiungerò un piumino super leggero ma caldo
  • 5/6 tshirt/polo/camice tecniche
  • scarpe da trekking leggere o scarpe da ginnastica (occhio solo al fondo, che non siano proprio lisce, con il bagnato non vanno bene)
  • ciabatte
  • 5/6 paia di calzini adatti alle scarpe scelte
  • intimo q.b. (mutante, reggiseni, canotte etc)
  • pigiama (io uso una t-shirt con maniche lunghe e leggins che all’occorrenza posso riciclare di giorno)
  • un piccolo asciugamano da viso (dovrebbero esserci, ma io per sicurezza lo porto sempre)
  • telo in microfibra (vedi sopra, eccesso di zelo! ma ottimo anche come copertina nel caso)
  • costume (magari qualche temerario vuole fare un tuffo nell’oceano!! )
  • adattatore universale
bagaglio

Per quanto riguarda il beauty:

  • shampoo e bagno schiuma in comodi flaconcini da narcotrafficante (devo ricordami di scrivere cosa sono sopra, perchè non posso sempre fare il cane da tartufo)
  • il mio inseparabile e piccolo fon da viaggio utile per asciugare i capelli e i panni
  • medicinali: bastano antidolorifici e aspirina.

NON SERVONO: sacchi lenzuolo, sacchi a pelo, materassini, vaccini, visti e zanzariere. Siamo in Irlanda!!

Cosa ne dite? C’è tutto?

Se temete di perdervi qualcosa iscrivetevi alla mia newsletter e potrete scaricare, dall’area privata, le liste per la valigia perfetta!! Vi aspetto!

Potrebbe interessarti anche

6 commento

Silvia Demick 11/09/2017 - 12:01

Per il viaggio ad Amsterdam lo scorso aprile avevo comprato dei sacchetti che mettevano la roba sottovuoto senza bisogno di tirare via l’aria con l’aspirapolvere: ne prendi uno, ci metti qualche tshirt e lo avvolgi su se stesso e “per magia” rimane sottovuoto. Però non mi sono trovata benissimo perché poi ti ritrovi la valigia piena di questi tubetti rigidi che non riesci a sistemare da nessuna parte… Però questi sacchetti mi sembrano un’ottima alternativa! Ora vado a vedere su Amazon, grazie del consiglio ?

Reply
Sandra 11/09/2017 - 12:05

Ciao Silvia!! Anch’io ho quei sacchetti “tubosi”, li trovo utili quando uso una valigia normale e non zaino e trolley piccini, qui come dici tu, la rigidità non aiuta. Questi mi sembrano ottimi, almeno nel fare la valigia, ti dirò poi al ritorno!!
Inoltre questa volta non erano solo costumi e t-shirt, ma anche felpe, giubbotto, etc etc!
Una grande impresa insomma.
A presto!

Reply
Veronica Crocitti 11/09/2017 - 14:26

Pure io ho il trolley della Eastpack, e poi adoro la North Face sotto tutti i punti di vista… I sacchetti sono da provare, grazie per la dritta!

Reply
Sandra 11/09/2017 - 14:27

Diciamo che ci sono dei must che ci accomunano ?
I sacchetti sono ottimo per lo zaino sicuramente così si evita di svuotarlo ogni volta, ma in valigia hai tutto in ordine lo stesso

Reply
Isabella 11/09/2017 - 17:09

L’Irlanda sarà un po’ fredda adesso, ma merita! È stupenda e ci vorrei tornare!! ?

Reply
Sandra 11/09/2017 - 17:10

L’ho sempre vista in estate, chissà cosa mi riserverà ora?! Stando alle varie info recuperare non dovrebbe comunque essere troppo fredda… ti sarò sapere!

Reply

Hai voglia di dire la tua? Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: