Siviglia in pillole

by Sandra

Siviglia è stata la mia prima città dell’Andalusia, ci sono stata ad inizio e fine viaggio, ma devo dire che delle tre città viste è quella che meno mi ha coinvolto, molto probabilmente perchè è stata la più calda e, a fine viaggio, la stanchezza si fa sentire.

Comunque ecco a voi le consuete pillole!!

Siviglia cosa vedere in un weekend (o pochi giorni).

Dove ho alloggiato:

  • Bed & Breakfast Naranjo : la prima notte a Siviglia ho scelto questo B&B in pieno centro storico, ma a pochi passi dalla stazione degli autobus. Trattasi di una struttura storica, molto bella, anche se la mia stanza era in cima ad una bella e ripida rampa di scale.
  • Hostal-Pension Vergara : qui ho alloggiato le ultime due notti, posto davvero surreale, ricavato in un vecchio convento, le stanze sono spartane, ma ricche di piccoli elementi che le rendono uniche. Il caldo era insopportabile in quei giorni, ma tra quelle mura si stava davvero bene. Alcune camere danno sul Barrio, per cui potrebbero risultare un po’ rumorose.

Dove ho mangiato:

  • Lonja de Feria: qui ho cenato la prima sera, è un posto molto carino in un vecchio mercato coperto, ma funziona come un tapas bar, self service. Io sono arrivata un po’ presto, quindi non era ancora a pieno regime, ma il fritto di pesce era spettacolare!
  • La Sacristia: trovato per caso a pochi passi dal mio secondo hotel, ci sono tornata entrambe le sere, perchè le tapas offerte erano davvero particolari e buone, non sono un’amante di questo modo di mangiare, ma qui ho trovato un buon compromesso.

Cosa non perdere:

  • Perdersi tra le viette del Barrio Santa Cruz.
  • Affittare la bicicletta per sfruttare al meglio i km di pista ciclabile (io purtroppo non sono riuscita).
  • Bere limonata in piccoli caffè gestiti in modo semplice, alcuni dei quali collocati in patii bellissimi.
  • Entrare in qualche bottega per farsi fare un montadito veloce, economico e buonissimo!
  • Per usare i bus in città ce il sito a cui si accede dalle varie fermate e ti da tempi di percorrenza e altre info molto utili!

Costi:

Bus: n. 3 viaggi (Siviglia -> Granada -Cordoba -> Siviglia): 23,2 euro prenotati con anticipo su Busbud

Pernottamenti: n. 4 172,38 euro

Volo: Ryanair 74,44 euro

Potrebbe interessarti anche

4 commento

Silvia Demick 28/06/2017 - 11:39

Ci sono stata tanti anni fa a dicembre e in quel caso devo dire che le temperature più alte rispetto all’Italia sono state molto apprezzate!
Aspetto di leggere il dettaglio delle tue giornate sivigliane 🙂

Reply
Sandra 28/06/2017 - 12:21

Domani post lungo lungo su Siviglia, bisogna mettersi comodi!
Comunque si, credo che giugno sia già decisamente caldo per camminare e girare.

Reply
Laura 01/12/2017 - 22:28

Mi piace questo formato di post con le informazioni essenziali per chi deve organizzare il viaggio. E l’Andalusia è nella mia lista dei viaggi da sogno

Reply
Sandra 02/12/2017 - 08:21

Grazie!! Le pillole sono un buon modo per dare info veloci e pratiche. Inoltre se accedi alla newsletter c’è la versione stampabile. Comunque è una bella meta, semplice e ricca di cose da vedere, un bel viaggio davvero.

Reply

Hai voglia di dire la tua? Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: